Speriamo che almeno il behemot non sia un dualista – addio a Philip Roth

Qualche mese fa ho assistito a un convegno a villa Mirafiori, il secondo o terzo appuntamento in una serie di incontri dal titolo studentesco e accattivante “come gode un corpo”. Tra gli ospiti interveniva Massimo Recalcati, psicanalista lacaniano, docente – è stato un suo manualetto la mia introduzione a Lacan -, giornalista e scrit4fcctore – preferisco i suoi scritti più tecnici, per quanto ancora abbastanza divulgativi e gradevoli, ai suoi commentari socio-psicologici -, membro analista della ALIpsi (Associazione Lacaniana Italiana di psicoanalisi). C’erano anche un docente di filosofia della Sapienza, Luciano De Fiore, e un membro della società psicanalitica...

Read More